Gruppo Operatore Naturalistico e Culturale - ONC

Gruppo Operatore Naturalistico e Culturale - ONC

Gruppo Operatore Naturalistico e Culturale - ONC

Attività

Corsi

Escursioni

Competizioni

Panoramica delle attività

Le iniziative sono state inserite nel programma, riproposto anche negli anni successivi, dal titolo: “Leggere il passato nei paesaggi montani e carsici; geologia e molteplicità in aree di particolare interesse” di cui si riportano gli eventi più significativi.

Ogni anno, la presentazione delle attività è stata accompagnata dalla proiezione di docufilm, quale sintesi del rapporto tra ambiente ed uomo in montagna e del tema seguito nell’anno, alla presenza dei curatori. Ricordo in particolare: “Voci della Val Montone”, “Piccola Terra” e “Contadini di Montagna”.

Attività passate

  • nel 2014 l’escursione sui geositi del Torrente Arzino, in collaborazione con il Comitato Tutela Arzino, al Fiume freddo Hubelj e la “Barcolana in discesa”, da un’idea di Lorenzo Tommasoni, per seguire la famosa regata e scoprire scorci insoliti tra Carso e mare alle spalle di Trieste; l’evento che viene riproposto anche quest’anno, ora con la collaborazione con la Società Velica Barcola Grignano e la Sezione CAI XXX Ottobre.
  • sempre nel 2014 è stato organizzato un Convegno di aggiornamento per O.N.C. dal titolo: “Esplorare le molteplicità del Carso: strumento di conoscenza e tutela, tenutosi il 17-18 maggio a Bagnoli della Rosandra. (Si allega pdf delle relazioni) 
  • nel 2015 conferenza di interesse storico con visita alle Gallerie e cavità artificiali veneziane e napoleoniche di Palmanova, in collaborazione con la CGEB e visita ai bastioni e alle gallerie nelle fortificazioni.
  • concerto presso il Rifugio Premuda, in collaborazione con la classe di violoncello del Conservatorio “Tartini “ di Trieste;
  • nel 2017 si è proposta ai soci un’escursione di interesse storico: “Un’estate di libertà”, lungo i percorsi dove si sviluppò: La “Libera Repubblica della Carnia”,
  • ancora nel 2016/17 si è finalmente avviato a conclusione il Progetto: “Rifiuti&Dintorni” del Comitato Scientifico Centrale che ha visto i componenti del Gruppo ed altri soci collaborare per la realizzazione di un tabellone illustrativo, di prossima istallazione, relativo al contesto naturalistico, storico ed ambientale del Rifugio “F.lli Nordio – R. Deffar”.